Verso l’infinito e oltre….. (sottotitolo: “Ma sti’ a ca’!!!)

-4.jpg

Non posso credere che con la tua curiosità intellettuale tu non sia stato curioso del mondo che ti circondava.

Forse sono state le circostranze, la famiglia da mantenere, gl’impegni di lavoro, o forse tuo padre da accudire per tanto tempo… Tante cose che ti hanno portato a cercare il tuo mondo, le tue conferme ed il tuo credere nei libri. Forse per questo vuoi che ti disperdiamo nel vento, almeno sarai libero di viaggiare e di muoverti come hai sempre desiderato.

 

Ciao, papà.

Buon viaggio.

Frammenti di una passeggiata al mare

100_4976.JPG

Già di fronte al mare ti prende quella fantasia che ti spinge a pensare che vorresti partire e abbandonarti al rumore delle onde e farti cullare.

Senza pensare…

Così quando mi sono trovata di fronte a questo aquilone avrei voluto diventare piccina piccina e farmi cullare anche dal vento.

Così, senza pensare…

Insolita Bali…

100_3375.JPG

Siamo abituati a vedere immagini di Bali idilliache, spiagge meravigliose, colori strepitosi, natura lussureggiante. Peccato che non mostrino mai il rovescio della medaglia: traffico assurdo, mal gestito (consideriamo che gli scooter vengono usati  per andare a scuola dai bambini dai 10 anni d’età) e in città un inquinamento che ti toglie il respiro. Questo murales è in una strada non molto frequentata di Denpasar. Oltre ad essere bello, denuncia anche la realtà con la quale devono fare i conti tutti i giorni i balinesi. E i turisti….